4tu – delicatamente ©

vi descrivo com’è nata questa canzone, partendo dalla lettera con cui l’ho accompagnata nel 11/01/1999 : Mi chiedi spesso dei miei silenzi, del perché a volte con la testa mi assento e rimango immobile a guardarti armato solo di un sorriso e dei miei pensieri…e la tua mano sulla mia sembrava chiedermi se sono felice…e vorrei dirti che non ti tolgo gli occhi di dosso perché magari potresti sparire proprio come sei comparsa quel giorno che tu hai reso perfetto..hai reso delicato un giorno senza sole…e vorrei dirti che se è vero che nella vita c’è un prima e un dopo per tutto tu da allora sei un punto fisso che se ne sta lì in mezzo a unire il mio mondo e scusa se spesso e volentieri me ne sono stato zitto..ma adesso te lo canto..sei delicata amore..04/12/2011 (le considerazione oggi..) Ho imparato che per ogni amore che passa c’è un’ultima notte che resta e all’inizio te la ricordi molto lunga e con la pioggia ma il tempo fa spuntare il sole anche sulla peggiore tempesta e c’è sempre un giorno dopo e una nuova prima volta..cambiano i luoghi ma non le sensazioni..cambiano i nomi ma a crederci saremo sempre i primi perché solo noi non cambiamo mai..gli eterni sognatori…scommettiamo ogni volta la vita che sarà per sempre..e siamo abituati a perdere..ma pronti a vincere….

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...